Illuminazione

Illuminazione

Per il living alla luce diffusa va affiancata anche una fonte di luce diretta. Nella nostra casa un ruolo di primaria importanza ricopre l’Illuminazione, che ci segue in tutti i gesti che quotidianamente svolgiamo: bisogna dunque scegliere attentamente che tipo di apparecchi andremo ad acquistare e in che modo li collocheremo. Nel soggiorno una lampada a terra illuminerà l'area dei divani; faretti e lampade a parete ci aiuteranno a valorizzare un quadro. Quando selezioniamo le fonti luminose nella nostra casa, vanno tenuti in considerazione: metratura e forma degli ambienti, funzioni che vi svolgiamo, tempo in cui le luci restano accese durante il giorno, tonalità dello stile di arredo e rivestimenti. L’illuminazione contribuisce a valorizzare un oggetto o uno spazio e a dare vita a un’atmosfera speciale. Nella zona del riposo alla luce diffusa abbineremo luci spot per i comodini. Le migliori tecnologie in campo illuminotecnico consentono un dispendio energetico minore, per un habitus vivendi confortevole e sano. In cucina bisogna posizionare un lampadario a sospensione per l'illuminazione diffusa sopra il tavolo, una luce incorporata nella cappa aspirante e poi faretti incassati sotto mobili e mensole. Un ambiente in cui la predisposizione delle sorgenti di luce è di primaria importanza è l'ambiente cucina.